Stampa

L'osmosi inversa rimuove anche i sali minerali necessari al nostro organismo?

Per rispondere a questa domanda, è necessario fare alcune precisazioni. I sali contenuti nell'acqua sono detti “inorganici”, cioè non trattati dai vegetali. Alcuni sostengono che per questo motivo i sali disciolti, oltre a non essere assimilabili, siano addirittura dannosi per l'organismo, secondo altri invece l'acqua deve contenere i sali minerali perché il nostro corpo ne ha bisogno.

Pur non volendo entrare nel merito di questa diatriba scientifica, cercheremo di rispondere in maniera semplice e chiara a questa domanda. Tutti sanno che è raccomandabile, per una corretta depurazione dell'organismo, bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno. Ma pochi conoscono le quantità di sali minerali di cui il nostro organismo necessita. Per apportare la giusta quantità di calcio per esempio, dovremmo bere più di 600 bicchieri di acqua al giorno, per il ferro più di 1800 e per il fosforo circa 170.000. Questa considerazione ci fa comprendere che non è possibile trarre dall'acqua tutti i sali di cui il nostro organismo ha bisogno.
E da dove li prendiamo allora?
Per rispondere alla domanda, basti pensare che in un boccone di pane, di pasta, di formaggio o di carne, ci sono più sali minerali che in centinaia di litri di acqua, e in più sono si tratta di sali organici, quindi facilmente assimilabili. Allora, non potendo toglierci il dubbio se sia migliore un'acqua ricca o povera di sali, crediamo sia più saggio orientarsi verso quella povera di sali (ma anche di sostanze contaminanti potenzialmente nocive) ed assumere attraverso i cibi le sostanze di cui il nostro organismo ha bisogno. In fondo la funzione dell'acqua è quella di depurare, non di apportare, e più la particella è pura, più alta sarà la sua capacità di aggregarsi alle molecole “cattive” per poi trasportarle fuori dal nostro corpo.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dei visitatori. Se decidi di continuare consideriamo accettato il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information